Natale in Maremma - Montorsaio e i suoi presepi

Il paese dei 100 presepi

Montorsaio è il prototipo del paese medievale “di colle”: un piccolo capolavoro dell’architettura da difesa medievale, con le sue case disposte in cerchi concentrici per poter meglio difendere la sommità inarrivabile della collina con il suo cassero senese e la sua cisterna.

Montorsaio è una frazione del comune italiano di Campagnatico, ed è posizionato nel cuore della Maremma. Questa posizione strategica le offre una vista mozzafiato sul paesaggio circostante, oltre alle peculiarità di questa parte della Toscana: dalla macchia fittissima che circonda il paese, alle ricette a base di funghi e cinghiale

Il paese sorse in epoca medievale e venne controllato nel corso del tempo da varie famiglie, tra le quali gli Ardengheschi, che detenevano numerosi feudi tra gli attuali territori comunali di Civitella Paganico e Roccastrada.

A metà XIII secolo il centro passò sotto il controllo di Siena, divenendo possesso della famiglia Salimbeni fino al tardo XIV secolo. Il dominio senese, esercitato anche tramite nobili famiglie, proseguì fino al 1555, anno che sancì la definitiva caduta della Repubblica di Siena ed il passaggio nel Granducato di Toscana di tutti i territori e le località, Montorsaio compreso.

Contatti

Indirizzo:
Campagnatico, Grosseto, Italia

Email:
Uffiico.stampa@lg.camcom.it


Opere

I presepi di Montorsaio

I presepi di Montorsaio

il paese dei 100 presepi

Scopri di più
Il Convento di san Benedetto alla Nave

Il Convento di san Benedetto alla Nave

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit

Scopri di più